AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Domenica 11 dicembre, ad Ancona, l’inaugurazione delle nuove isole di arredo

Si tratta di dispositivi altamente tecnologici dai molteplici utilizzi

1.702 Letture
commenti
Ancona, vista del Passetto

Domenica prossima 11 dicembre alle ore 17,30 verranno attivate le nuove isole di arredo di Corso Garibaldi. Il progetto, che parte di un più ampio processo di valorizzazione della Spina dei Corsi, sviluppa il tema della memoria attraverso l’impiego di materiali (acciaio zincato e verniciato, pietra d’Istria martellinata e vetro temperato) ricorrenti nella cantieristica navale e negli inserti di pregio dell’architettura monumentale del centro di Ancona.

Le isole di arredo diventano occasione di “pausa” lungo il passeggio e si configurano come veri e propri dispositivi urbani hi-tech dotati di apparati multimediali per la proiezione di video ed immagini e per la diffusione di musica e suoni.

Si tratta di una vera e propria macchina che interagisce con le persone e si presta a modalità d’uso molteplici, che saranno di volta in volta oggetto di specifiche iniziative: con i bambini delle scuole, con gli operatori commerciali, con le istituzioni culturali come il Teatro delle Muse o la Mole Vanvitelliana.

Durante le ore notturne, un complesso sistema di luci conferirà alle isole il valore di vere e proprie “lanterne urbane” con funzione attrattiva e di ritrovo: un landmark di riferimento che caratterizza i due nuovi luoghi del corso anche attraverso la materia luminosa.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!