AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli della Polizia ad Ancona, allontanate otto persone dal capoluogo

In tal frangente è stato eseguito un provvedimento di espulsione nei confronti di una ragazza di 20 anni

1.517 Letture
commenti
Auto della Polizia di Ancona

Otto individui, fermati per dei controlli di routine da parte della Polizia di Stato di Ancona, sono stati allontanati dal capoluogo dorico tra il pomeriggio di martedì 27 e le prime ore di mercoledì 28 dicembre.

Si tratta perlopiù di persone già note alle forze dell’ordine, sorprese ad aggirarsi in maniera sospetta per le vie della città. Il primo caso ha avuto luogo attorno alle ore 16.00, quando tre ragazze di etnia rom sono state viste da una pattuglia in via Marconi: il trio, nella fattispecie, era impegnato ad ispezionare alcuni dei portoni della abitazioni che vi si affacciano, nella speranza di trovarne uno aperto.

Le giovani, pertanto, sono state fermate e prontamente identificate. Nei confronti delle tre (di 30, 20 e 18 anni) sono subito emersi diversi precedenti relativi a furti nelle abitazioni. La ventenne, oltretutto, era già stata colpita in passato da un provvedimento di esplusione, decisione poi messa in atto nell’odierna mattinata: le sue due amiche sono invece state oggetto di altrettanti fogli di via obbligatori validi per il territorio anconetano.

Il secondo episodio si è registrato invece diverse ore più tardi, all’incirca all’1.30 di notte. Un’auto con a bordo cinque uomini, tutti campani di età compresa tra i 28 e i 57 anni, è stata fermata lungo via Flaminia: dopo i primi accertamenti si è scoperto che tre di loro, tutt’ora residenti nel napoletano, si erano già macchiati di alcuni reati contro il patrimonio; un altro individuo di 48 anni, residente nella provincia di Ancona, era invece stato ammonito affinché smettesse di frequentare pregiudicati.

Poiché i cinque non sono stati in grado di spiegare la loro presenza ad Ancona a quell’ora della notte, anche per loro è scattato inesorabile il foglio di via: la Questura dorica sta ora valutando se inasprire o meno le misure preventive già varate nei confronti del 48enne.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!