AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovane di 23 anni si impicca ad un albero, tragico ritrovamento ad Ancona

Il corpo del ragazzo è stato rinvenuto di prima mattina nel parco di via Tiziano

2.960 Letture
commenti
Ancona, panorama

Macabra scoperta ad Ancona nella mattinata di mercoledì 4 gennaio: un giovane di 23 anni, originario del Bangladesh e regolarmente residente nel capoluogo dorico, è stato trovato impiccato all’interno del parco di via Tiziano.

Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di un caso di suicidio: il ragazzo aveva infatti acquistato pochi giorni fa la corda adoperata per mettere in pratica l’estremo gesto. Il suo corpo, nelle cui vicinanze non è stato ritrovato nessun biglietto d’addio, è stato notato attorno alle ore 7 da alcuni passanti, i quali hanno subito avvisato le autorità competenti: sul posto sono dunque giunti Polizia e Vigili del Fuoco, che dopo i rilievi del caso si sono occupati della rimozione del cadavere.

Gli inquirenti sono ora al lavoro per far luce sulle cause scatenanti del suicidio: come già detto, il 23enne risiedeva legalmente ad Ancona, nel quartiere Piano San Lazzaro, e aveva anche un’occupazione.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!