AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, 23enne ubriaco aggredisce i propri genitori: arrestato

Prima di essere bloccato dagli agenti di Polizia, il giovane avrebbe colpito più volte i suoi familiari

1.777 Letture
commenti
Arresto, manette

Un giovane di 23 anni, residente con la propria famiglia nel quartiere Collemarino di Ancona, è stato arrestato dalla Polizia di Stato dorica nella serata di domenica 15 gennaio, a seguito di un’aggressione ai danni dei genitori.

Il 23enne non è nuovo a tali comportamenti: già in passato, infatti, egli era stato denunciato per via di alcuni episodi di maltrattamenti in famiglia, venendo infine cacciato di casa nello scorso novembre. Da poco meno di un mese era stato però riaccolto nell’abitazione di Collemarino, dove i poliziotti si sono recati attorno alle 22.00 di domenica dopo aver ricevuto una segnalazione da parte della madre del ragazzo.

Quest’ultima ha raccontato agli agenti di essere stata brutalmente aggredita dal giovane, che in preda ai fumi dell’alcol l’avrebbe strattonata e buttata a terra: un destino analogo era poi toccato anche al marito della donna, che nulla aveva potuto di fronte alla furia del 23enne.

Costui, ancora in casa all’arrivo della Polizia, non ha minimamente accennato a calmarsi, tentando invece di mettere nuovamente le mani addosso ai propri genitori: egli è stato infine bloccato non senza qualche difficoltà, venendo poi portato presso la Questura di Ancona, dove al termine delle procedure del caso è stato infine tratto in arresto per il reato di maltrattamenti familiari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!