AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, 49enne sorpreso con due grammi di cocaina nascosti in bocca

All'uomo, pluripregiudicato, è stata sequestrata l'automobile e ritirata la patente di guida

1.089 Letture
commenti
Cocaina

Un uomo di 49 anni è stato sorpreso in possesso di alcuni grammi di cocaina nel primo pomeriggio di mercoledì 16 marzo: ad effettuare la scoperta una pattuglia della Polizia di Stato di Ancona.

Intorno alle ore 14.00 l’individuo in questione, in compagnia di un 56enne, è stato notato a bordo di un’automobile ferma sul ciglio della strada in località Pontelungo. Ipotizzando che il conducente del mezzo potesse essere alle prese con qualche genere di problema, i poliziotti si sono quindi avvicinati alla vettura: quando il 49enne si è accorto della loro presenza ha repentinamente infilato qualcosa nella propria bocca, sperando di non essere stato visto.

Il gesto, tuttavia, non è passato inosservato agli occhi degli agenti, che hanno dunque chiesto ai due di declinare le proprie generalità: l’uomo, che si trovava al volante dell’auto, ha potuto solamente biascicare qualche parola incomprensibile, venendo infine costretto a mostrare ciò che aveva nascosto nella cavità orale.

Il 49enne ha così estratto dalla bocca un involucro contenente circa 2 grammi di cocaina. Egli, già noto alle forze dell’ordine per via di diversi precedenti in materia di droga, è stato segnalato alla Prefettura anconetana in qualità di assuntore di stupefacenti, venendo inoltre privato della patente di guida: il veicolo che stava conducendo è stato invece posto sotto sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!