AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, trovate oltre due tonnellate di marijuana all’interno di un tir

Il mezzo pesante era appena arrivato nel porto dorico dall'Albania: scattate le manette per tre persone

1.993 Letture
commenti
Sequestro di marijuana al porto

La Guardia di Finanza di stanza presso il porto di Ancona, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha effettuato un maxi-sequestro di marijuana nella mattinata di giovedì 30 marzo.

Le forze dell’ordine hanno setacciato un tir proveniente dall’Albania, il cui carico consisteva apparentemente in pannelli di cartongesso: grazie al fiuto del cane antidroga Barnet, però, è stato possibile rinvenire a bordo del mezzo pesante ben 2,2 tonnellate di marijuana, che una volta immesse sul mercato avrebbero potuto fruttare oltre 20 milioni di euro.

A seguito di tale ritrovamento tre cittadini stranieri, legati a vario titolo alla vicenda, sono stati tratti in arresto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!