AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spacciatore colto in flagrante dalla Polizia ad Ancona: arrestato ragazzo di 20 anni

Il giovane è stato trovato in possesso di hashish e marijuana, sostanze rinvenute anche nella sua abitazione

1.302 Letture
commenti
Sequestro droga

Un giovane di 20 anni, sorpreso in possesso di una consistente quantità di stupefacenti, è stato tratto in arresto dalla Polizia di Ancona nella serata di mercoledì 29 marzo, a pochi passi di distanza dalla via Flaminia.

Il ragazzo si trovava in compagnia di un suo coetaneo quando, intorno alle 21.30, è stato notato da una pattuglia nei pressi del parcheggio di un supermercato: i due, parzialmente nascosti da alcuni cassonetti, dopo aver scambiato alcune parole si sono passati qualcosa tra di loro, inducendo in tal modo i poliziotti ad intervenire.

Alla vista degli agenti, entrambi i giovani hanno tentato di allontanarsi per conto proprio, venendo però bloccati. Le forze dell’ordine hanno quindi provveduto a controllare lo zaino detenuto da uno dei due, all’interno del quale sono stati rinvenuti tre pezzetti di hashish e due involucri di cellophane contenenti marijuana: da una tasca del giubbotto del medesimo ragazzo sono inoltre saltati fuori 180 euro in banconote di piccolo taglio, indizio alquanto evidente della sua attività di spaccio.

Il 20enne, tuttavia, ha cercato ripetutamente di convincere la Polizia che tali stupefacenti fossero per il proprio uso personale. Per tutta risposta gli agenti hanno perquisito la sua abitazione, dove sono stati trovati altri quantitativi di hashish e marijuana, in aggiunta al materiale adoperato per il confezionamento delle dosi: cellophane, lembi di carta da forno, un bilancino di precisione e diversi coltelli utilizzati per tagliare il “fumo”. Rinvenuto anche un block notes pieno di indicazioni, seppur in codice, riguardanti i clienti del pusher.

Di fronte a tale scoperta, il giovane è stato infine arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: l’altro 20enne sorpreso in sua compagnia è stato invece segnalato alla Prefettura in qualità di assuntore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!