AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, arrestati due giovani pusher: la loro piazza di spaccio era il parco di Posatora

Si tratta di un 21enne anconetano e di un falconarese di origini tunisine: in casa loro trovati hashish e marijuana

1.632 Letture
commenti
Arresto per spaccio ad Ancona

Due giovani spacciatori, residenti l’uno ad Ancona e l’altro a Falconara Marittima, sono stati tratti in arresto dalla Polizia del capoluogo dorico nel pomeriggio di martedì 9 maggio: entrambi sono stati trovati in possesso di vaste scorte di hashish e marijuana.

Essi sono stati arrestati a seguito dei recenti controlli che hanno interessato il parco di Posatora, teatro negli ultimi tempi di viavai sospetti da parte di gruppi di giovani e giovanissimi. Una volante dispiegata sul territorio è stata così in grado di notare un assembramento di ragazzi, raggiunti poco dopo da un’automobile condotta da un 21enne italiano residente ad Ancona. Egli, in compagnia di un altro giovane di origine tunisina, ha quindi iniziato a parlottare con il suddetto gruppo, dandosi però ad una fuga precipitosa dopo essersi accorto della presenza della pattuglia.

I due sono poi stati raggiunti e fermati al termine di un breve inseguimento. Successivamente ai controlli condotti dai poliziotti, il 21enne è stato sorpreso con una bustina di tabacco misto a marijuana, mentre negli slip del suo amico sono invece stati trovati sia 350 euro in banconote di piccolo taglio che un ulteriore quantitativo della medesima sostanza stupefacente.

Gli agenti, infine, hanno passato al setaccio anche l’appartamento condiviso dai due, dove sono stati rinvenuti diversi barattoli contenenti marijuana, nonché circa 50 grammi di hashish e altri 190 euro in pezzi da 5, 10 e 20 euro.

Per la coppia di spacciatori, peraltro ambedue già noti alle forze dell’ordine per via di alcuni precedenti, è così scattato l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!