AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Jesi, colpo da 250.000 euro sventato grazie all’intervento dei Carabinieri

Nel mirino dei malviventi il punto vendita Expert in via Don Battistoni

2.464 Letture
commenti
carabinieri.notte

Un maxi-furto da 250.000 euro è stato sventato a Jesi nella notte tra martedì 30 e mercoledì 31 maggio: grazie al provvidenziale intervento dei Carabinieri, è stato possibile mettere in fuga i malviventi e recuperare gran parte della refurtiva.

L’allarme è scattato attorno alle 4.00, quando una segnalazione ha fatto convergere diverse pattuglie presso il punto vendita Expert situato in via Don Battistoni: non appena arrivati sul posto, i militari si sono resi conto della presenza di due individui che, alla vista delle forze dell’ordine, hanno immediatamente abbandonato alcuni zaini per poi darsi alla fuga nei campi attigui.

Non è stato purtroppo possibile rintracciare i due, comunque ripresi chiaramente in volto dalle telecamere di sicurezza del negozio.

I Carabinieri hanno quindi controllato il contenuto degli zaini lasciati indietro dalla coppia di ladri, rinvenendovi centinaia di smartphone e macchine fotografiche: nel piazzale di un vicino distributore di benzina, inoltre, sono stati trovati due veicoli (un furgone e un autocarro) sottratti poche ore prima ad aziende jesine e pronti da utilizzare per darsi alla macchia.

Si pensa che i due ladri sfuggiti alla cattura si siano nascosti all’interno del negozio nel pomeriggio, per poi attendere l’orario di chiusura in modo tale da agire indisturbati. Sia la merce rubata che i due mezzi pesanti, dal valore complessivo di oltre 250.000 euro, saranno riconsegnati ai legittimi proprietari una volta espletate le procedure pertinenti al caso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!