AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Jesi, affisso un cartello con pesanti minacce davanti alla sede dell’Agenzie delle Entrate

I Carabinieri sono tutt'ora al lavoro per rintracciare il responsabile del gesto

2.605 Letture
commenti
Veduta aerea di Jesi

Un cartello recante scritte decisamente minacciose (“Buffoni. Vi impiccheremo tutti“) è stato ritrovato nella mattinata di lunedì 3 luglio all’ingresso dell’Agenzia delle Entrate di Jesi, situato al civico 2 di via Pasquinelli.

Il foglio, realizzato al computer e affisso con ogni probabilità nel corso del precedente week-end, ha destato qualche preoccupazione tra i circa 30 dipendenti dell’ufficio jesino, che hanno pertanto avvisato i Carabinieri del locale distaccamento.

Una volta recatesi sul posto, le forze dell’ordine hanno raccolto diverse testimonianze, decidendo inoltre di passare al setaccio le riprese effettuate da alcune telecamere presenti nelle vicinanze: qualora il responsabile dell’affissione fosse identificato, costui rischierebbe un’incriminazione per il reato di minacce aggravate.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!