AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Delusione per i tifosi dell’Ancona, la squadra non si iscriverà alla Serie D

A meno di stravolgimenti societari, la compagine dorica dovrà quindi ripartire dal campionato d'Eccellenza

2.180 Letture
commenti
Calcio, pallone

Doccia fredda per i tifosi dell’Ancona 1905: è stato reso noto che la compagine biancorossa, reduce nell’ultimo campionato dalla retrocessione dalla Lega Pro alla Serie D, non si iscriverà nemmeno a quest’ultima categoria, dovendo così ricominciare molto probabilmente dall’Eccellenza.

Il problema principale che attanaglia l’attuale società calcistica è rappresentato dai circa 1,5 milioni di euro di debiti fin qui accumulati, nonché dall’onerosa tassa di iscrizione alla Serie D: ora come ora, infatti, non vi sono condizioni economiche tali da permettere il salvataggio della squadra.

Un ultimo spiraglio che possa permettere ai tifosi anconetani di evitare l’Eccellenza (campionato peraltro vinto dal team dorico nella stagione 2010/2011) in realtà c’è: l’odierna società dovrebbe essere smantellata e sostituita con una nuova di zecca, che con nuovi soci e capitali (necessari almeno 300.000 euro) potrebbe essere in grado di acciuffare la D.

Si tratta comunque di una strada difficilmente praticabile e che lenirebbe solo in parte la delusione e il disappunto della tifoseria per l’andamento registrato nel corso degli ultimi mesi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!