AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Osimo, operaio 36enne si ferisce gravemente sul posto di lavoro

L'uomo, residente a Castelfidardo, è stato travolto da un macchinario: è ora ricoverato all'ospedale regionale di Torrette

2.245 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi

Paura a Osimo nella mattinata di mercoledì 26 luglio per l’infortunio sul lavoro capitato ad un operaio di 36 anni: l’uomo, infatti, è stato colpito molto duramente da un macchinario, riportando lesioni significative in varie parti del corpo.

L’incidente si è verificato in un’azienda dedita alla produzione di ingranaggi per trasmissioni meccaniche, ditta situata in via Maestri del Lavoro: a farne le spese un cittadino rumeno residente a Castelfidardo, che mentre stava lavorando è stato colpito alla testa e ad un braccio.

Le sue condizioni, apparse molto serie sin dai primi istanti, hanno reso necessario il decollo dell’eliambulanza “Icaro 1” dall’ospedale regionale di Torrette, struttura dove l’uomo è stato rapidamente trasportato.

Sebbene le ferite riportate siano di una certa entità. egli non si troverebbe però in pericolo di vita.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!