AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anziano disperso, scattano le ricerche in mare davanti al Conero

Il turista bolognese 82enne si era allontanato troppo dalla barca e non era riuscito a ritornare: ritrovato dalla Guardia Costiera

1.184 Letture
commenti
Il gommone della Guardia Costiera di Ancona

La Guardia Costiera di Ancona ha recuperato in mare un turista bolognese di 82 anni che si era allontanato a nuoto dalla propria imbarcazione e che non era più rientrato.

L’allarme è stato dato dalla moglie dell’anziano: con molta apprensione la donna ha segnalato il mancato rientro dell’uomo a bordo, insieme agli altri occupanti del natante.
Con due mezzi, il personale della Guardia Costiera dorica ha attivato le ricerche in mare e a terra, sul tratto di litorale compreso tra la spiaggia delle Due Sorelle e la spiaggia dei Gabbiani.
Nel frattempo erano stati attivati anche il personale del 1° Nucleo Subacqueo Guardia Costiera di S. Benedetto del Tronto, e della 1^ Sezione Volo Elicotteri Guardia Costiera di Pescara, per eventuali ricerche del disperso sia sott’acqua che tramite elicottero.

Il turista bolognese è stato poi ritrovato sano e salvo dal personale GC: affaticato dopo essersi allontanato troppo dalla propria imbarcazione, ha riferito ai marinai di non essere riuscito a fare ritorno nell’imbarcazione e di provare dispiacere per aver fatto scattare la macchina dei soccorsi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!