AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, minacce e danneggiamenti nei confronti dell’ex-compagna: arrestato 34enne

L'uomo, armato di un martello, ha preso d'assalto l'automobile e la casa del nuovo partner della donna

1.483 Letture
commenti
Polizia di Stato

Momenti di tensione nella frazione anconetana di Collemarino nella tarda serata di giovedì 9 novembre: un uomo di 34 anni, D.G., è stato infatti arrestato per aver danneggiato l’automobile e il portone di casa dell’attuale compagno della donna con la quale aveva avuto una relazione sentimentale.

Il 34enne, di origini pugliesi ma residente da tempo nel capoluogo dorico, si è dapprima scagliato contro la vettura del rivale in amore armato di martello, procurando così ingenti danni al veicolo.

La sua sfuriata non è certo passata inosservata: diversi residenti hanno così segnalato quanto accaduto alla Polizia di Stato, così come l’ex-compagna dell’uomo, la quale ha comunicato agli agenti che D.G. era passato a colpire il portone d’ingresso nel tentativo di entrare nella sua abitazione.

Diverse volanti si sono dunque recate immediatamente sul posto, scovando poi il 34enne dopo alcuni minuti di ricerche: egli, infatti, una volta resosi conto dell’arrivo delle forze dell’ordine si era nascosto in mezzo a dei cespugli.

Nemmeno l’arrivo dei poliziotti ha però avuto l’effetto di riportare alla calma l’uomo, che ha continuato a dichiarare di «volerla far pagare» alla coppia da lui presa di mira. I due hanno quindi raccontato di come D.G., che in passato era stato legato per circa tre anni all’ex-compagna, avesse tempestato per mesi la donna di messaggi e telefonate minatorie, arrivando sino al punto di pedinarla.

In attesa dell’udienza di convalida del fermo, il molestatore è stato tratto in arresto per atti persecutori, danneggiamento aggravato, tentata violazione di domicilio e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!