AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Inseguimento tra Camerano e Falconara Marittima, denunciato anconetano di 29 anni

Il giovane ha sparato alcuni colpi di pistola a salve, venendo poi raggiunto dagli agenti della Polizia di Stato

2.776 Letture
commenti
Denuncia per procurato allarme, pistola

Scene da film nella serata di domenica 10 dicembre tra Camerano, Ancona e Falconara Marittima: un inseguimento nei confronti di un giovane di 29 anni ha infatti coinvolto diverse pattuglie della Polizia di Stato.

La vicenda ha avuto inizio intorno alle 23.00, quando un individuo residente a Camerano ha telefonato alle forze dell’ordine per segnalare un uomo che, dopo aver sparato dei colpi di pistola in aria, si era dato alla fuga a bordo di un’Audi di grossa cilindrata.

Gli equipaggi delle volanti si sono dunque messi sulle sue tracce, scovandolo lungo la Strada Statale 16 mentre stava procedendo a gran velocità in direzione di Falconara.

Fatto accostare all’altezza della Caffetteria, il 29enne ha immediatamente chiesto il motivo di tale controllo, cercando poi di allungare le mani verso il cruscotto: essendo a conoscenza della possibile presenza di un’arma da fuoco, i poliziotti lo hanno dunque immobilizzato, rinvenendo poi nel vano portaoggetti una pistola a salve priva dell’obbligatorio tappo rosso.

Alla richiesta di spiegazioni, egli si è giustificato dicendo di aver sparato per festeggiare con dei “botti” il periodo natalizio. Il giovane, originario di Ancona, è stato infine denunciato per il reato di procurato allarme.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!