AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Jesi, ruba una Postepay e tenta di prelevarvi del denaro: denunciato 54enne

Vittima del furto una jesina di 46 anni

Ufficio postale di Poste Italiane, bancomat, postamat

Un uomo di 54 anni, P.B. le sue iniziali, è stato denunciato nella giornata di lunedì 11 dicembre dai Carabinieri di Jesi, in quanto sorpreso in possesso di una carta di credito rubata.

Tutto ha avuto inizio intorno alle 16.30, quando i militari hanno ricevuto la telefonata di una donna di 46 anni, la quale ha riferito di essere stata derubata della borsetta, lasciata momentaneamente incustodita all’interno della propria automobile posteggiata in via Pirani.

I Carabinieri hanno quindi iniziato a passare al setaccio le zone limitofe fino a quando, intorno alle 17.30, non hanno notato P.B. nei pressi dello sportello ATM dell’ufficio postale situato in viale Del Lavoro.

Alla vista delle forze dell’ordine, il 54enne ha tentato di allontanarsi, venendo però bloccato dopo pochi metri. Dopo un rapido controllo, la Postepay in suo possesso è risultata essere intestata alla donna che ne aveva denunciato il furto: messo di fronte alle proprie responsabilità, P.B. ha dichiarato di aver rinvenuto la carta di credito in prossimità del bancomat e di aver voluto provare se fosse in funzione, pur non avendo la benché minima intenzione di prelevarvi del denaro.

Prelievo che non sarebbe andato a buon fine in ogni caso, dato che si è poi scoperto che la validità della carta era scaduta nello scorso mese di agosto. Ciononostante, il 54enne è stato ugualmente denunciato per furto aggravato e utilizzo indebito di carta di credito.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!