AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Jesi, 31enne denunciato per il furto di una borsetta

L'uomo, immortalato nelle riprese delle telecamere, è stato riconosciuto e rintracciato dai Carabinieri

1.099 Letture
commenti
carabinieri, 112

Nella giornata di mercoledì 13 dicembre, i Carabinieri di Jesi hanno individuato e denunciato il responsabile di un furto commesso il giorno precedente ai danni di una donna residente ad Apiro.

Quest’ultima, infatti, era stata derubata della propria borsetta, lasciata incustodita all’interno della propria vettura posteggiata in corso Matteotti. Tramite la visione delle riprese delle telecamere situate in zona, i militari sono stati in grado di riconoscere il ladro, immortalato mentre si introduce nell’automobile e scappa con il bottino.

L’individuo in questione, uno jesino di 31 anni già noto alle forze dell’ordine, è stato così rintracciato e perquisito: tali controlli non hanno però permesso di rinvenire i circa 200 euro e i documenti sottratti alla signora di Apiro, poiché con ogni probabilità il malvivente se ne era già sbarazzato. Tuttavia, visto quanto ripreso dalle telecamere, l’uomo è stato ugualmente denunciato per furto aggravato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!