AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di hashish e marijuana, arrestati ad Ancona due pusher di 20 e 43 anni

I due, non collegati tra di loro, sono stati colti sul fatto rispettivamente nel parco delle Fornaci e in piazza Rosselli

659 Letture
commenti
Volanti della Polizia ad Ancona

Due spacciatori di 20 e 43 anni sono stati arrestati dalla Polizia di Stato di Ancona al termine di due operazioni distinte condotte nel corso della giornata di mercoledì 16 ottobre.

Intorno alle ore 17.00, due volanti impegnate nel monitoraggio del quartiere Archi hanno notato un insolito viavai presso il parco delle Fornaci, decidendo così di passare al setaccio l’area.

Alcuni agenti si sono dunque addentrati nella vegetazione, imbattendosi in un giovane che, circondato da diversi suoi coetanei, stava procedendo alla vendita di vari quantitativi di marijuana. I poliziotti sono quindi intervenuti per bloccare il ragazzo e la sua clientela: in tal frangente, essi sono riusciti a sequestrare all’incirca 100 grammi di sostanza illecita.

Il pusher, che era solito pianificare i propri “appuntamenti” tramite applicazioni quali WhatsApp e Telegram, è stato arrestato in flagranza di reato; gli altri giovani trovati in sua compagnia sono invece stati segnalati alla Prefettura locale.

Poche ore più tardi, intorno alle 21.30, è stata invece la volta di un 43enne originario del Gambia, regolare sul territorio italiano in quanto in possesso di un permesso di soggiorno per motivi umanitari. L’uomo, tenuto sotto osservazione mentre si trovava in piazza Rosselli, è stato visto salire a bordo di diverse automobili, trascorrendo solamente pochi minuti a bordo dei vari veicoli prima di far ritorno al proprio posto.

La Polizia ha quindi appurato come l’uomo avesse dato vita a un’attività di spaccio “mobile”, dato che ogni sua cessione di stupefacenti avveniva all’interno delle vetture dei suoi clienti. Il 43enne è stato colto sul fatto proprio mentre stava portando a compimento l’ennesima vendita: trovato in possesso di 60 grammi di hashish e circa 100 euro in banconote di piccolo taglio, egli è stato infine tratto in arresto per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!