AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anziano aggredito a Castelbellino a colpi di punteruolo, fermato un 66enne

La vittima si trova ora ricoverata in prognosi riservata presso l'ospedale "Carlo Urbani" di Jesi

Ambulanza

Momenti di panico nelle prime ore della mattinata di venerdì 18 ottobre a Castelbellino Stazione, dove un 66enne ha aggredito un altro anziano di 83 anni colpendolo con un punteruolo.

Il fatto ha avuto luogo intorno alle ore 7.00 e sarebbe seguito a una veemente lite verificatasi tra i due nella serata di giovedì 17. Il 66enne, un individuo affetto da alcuni problemi di natura psichiatrica, ha colto la vittima alle spalle, sferrandogli alcuni pugni e un colpo con il suddetto punteruolo.

L’arma utilizzata dall’aggressore è poi stata rinvenuta sul posto dai Carabinieri, i quali hanno hanno quindi rintracciato il soggetto in questione presso la sua abitazione di Castelbellino. Per l’83enne è invece scattato il trasferimento d’urgenza presso l’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi, dov’è ora ricoverato in prognosi riservata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!