AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Associazione a delinquere e riciclaggio, latitante di 28 anni rintracciato a Falconara

L'uomo, un ex-calciatore di nazionalità nigeriana, era ricercato per via dei reati commessi in Ungheria nel 2015

378 Letture
commenti
carabinieri, auto, gazzella, 112

Nella notte tra martedì 22 e mercoledì 23 ottobre i Carabinieri di Falconara Marittima hanno individuato e arrestato un 28enne di nazionalità nigeriana, sul quale pendeva un mandato di cattura internazionale emanato dalla magistratura ungherese.

Poco prima della mezzanotte l’uomo è stato notato da una pattuglia in piazza Europa, venendo poi fermato alcuni minuti dopo in via Isonzo. Una prima perquisizione dell’uomo ha permesso di rinvenire uno spinello già confezionato e un involucro contenente 3 grammi di hashish.

Controlli maggiormente approfonditi hanno però fatto emergere la reale posizione del 28enne, che nel 2015 si era macchiato di reati quali associazione a delinquere e riciclaggio: in quel periodo, infatti, il giovane militava come calciatore nel campionato ungherese ed era entrato in contatto con diversi esponenti della criminalità locale.

L’ex-sportivo, già condannato a 8 anni di reclusione, è stato infine tratto in arresto e trasferito momentaneamente presso il carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!