AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rintracciato ad Ancona un minore scappato da una comunità

Il giovane è stato poi denunciato per aver danneggiato gli uffici della Polizia Ferroviaria

670 Letture
commenti
Stazione ferroviaria di Ancona

Un giovane non ancora maggiorenne è stato denunciato nei giorni scorsi dalla Polizia Ferroviaria di Ancona a seguito di alcuni danneggiamenti compiuti all’interno della principale stazione ferroviaria.

Inizialmente il ragazzo è stato notato da alcuni agenti mentre si aggirava con fare sperduto tra i diversi saloni dell’edificio. Alcuni rapidi accertamenti nei suoi confronti hanno subito fatto emergere come egli fosse scappato da una comunità di recupero per minori ubicata in Abruzzo, in provincia dell’Aquila.

Mentre i poliziotti stavano tentando di mettersi in contatto con la famiglia del giovane, tuttavia, quest’ultimo ha dato in escandescenze all’improvviso, sfondando a calci una porta e arrecando danni allo sportello di un quadro elettrico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!