AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente sul lavoro al cantiere Inrca di Camerano, muore operaio di 49 anni

Inutili i soccorsi nei confronti dell'uomo, colpito violentemente dalla pala di un bobcat

910 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi

Un operaio di 49 anni è rimasto ucciso nella mattinata di mercoledì 15 gennaio nei pressi del cantiere del nuovo Inrca situato nel territorio comunale di Camerano.

Poco dopo le ore 9.00 la vittima, un 49enne originario della Campania, si trovava al lavoro quando, per cause non ancora pienamente accertate, è stato centrato dalla pala di un bobcat condotto da un suo collega.

Immediata la richiesta di soccorsi nei confronti del 49enne, che è stato raggiunto rapidamente dai sanitari del 118: a nulla è valso, tuttavia, l’intervento sul posto dell’eliambulanza diretta all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, in quanto l’operaio è spirato prima ancora di potervi essere trasportato.

Sul corpo dell’uomo è stata disposta l’autopsia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!