AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Positivo al Coronavirus “evade” dall’ospedale di Torrette e torna a casa: denunciato

Protagonista della vicenda un anziano di 69 anni, rintracciato rapidamente grazie alla segnalazione della moglie

1.096 Letture
commenti
Ospedale Regionale a Torrette di Ancona

Un uomo di 69 anni è stato denunciato ad Ancona nella giornata di lunedì 23 marzo per essersi allontanato volontariamente dall’ospedale regionale di Torrette nonostante fosse risultato positivo al Coronavirus.

Secondo quanto ricostruito, intorno alle ore 17.00 l’anziano sarebbe riuscito a eludere i controlli e a lasciare il reparto dov’era ricoverato, per poi raggiungere la propria abitazione posta nelle immediate vicinanze della struttura sanitaria.

L’allarme è stato lanciato dalla moglie del 69enne, che alla vista del marito ha temuto una possibile diffusione del contagio. Sul posto sono quindi accorsi diversi sanitari del 118 muniti degli opportuni dispositivi di protezione, che si sono poi occupati di riportare l’uomo al proprio letto d’ospedale.

L’anziano, affetto inoltre da problemi di natura psichica, è stato denunciato per l’inosservanza dei provvedimenti governativi atti a frenare la diffusione del Covid-19.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!