AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maltrattamenti continui nei confronti della moglie, 35enne in manette ad Ancona

L'uomo si trova ora recluso nel carcere di Montacuto

778 Letture
commenti
Stalking, violenza sulle donne

Volanti della Polizia di Stato in azione nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 aprile ad Ancona, dove una lite familiare ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine presso un condominio situato nel quartiere Piano San Lazzaro.

Intorno alle 3.15, diversi agenti sono accorsi sul posto a seguito di numerose segnalazioni dei residenti, trovandosi così di fronte a una coppia originaria dell’Europa dell’est.

Ad avere la peggio è stata la moglie, che ha confidato ai poliziotti di essere stata schiaffeggiata violentemente dal marito, un 35enne di nazionalità romena, tanto da riportare diversi ematomi al volto.

Una volta soccorsa dal personale sanitario del 118, la vittima delle violenze ha sporto denuncia nei confronti del coniuge, il quale l’avrebbe picchiata regolarmente nel corso degli ultimi anni. La donna se l’è cavata con ferite giudicate guaribili nell’arco di sette giorni.

Il 35enne è stato quindi arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale, in quanto si è scagliato contro gli agenti di Polizia intervenuti presso la sua abitazione: egli è stato infine condotto presso il carcere dorico di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!