AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, pusher ventenne sorpreso con l’hashish dalla Polizia

Il giovane, ora agli arresti domiciliari, è stato trovato in possesso di oltre 200 grammi di stupefacenti

828 Letture
commenti
Arresto per spaccio di droga

Nel pomeriggio di lunedì 22 giugno la Polizia di Stato di Ancona ha arrestato uno spacciatore di 20 anni, colto in flagrante in possesso di un considerevole carico di stupefacenti.

Le indagini delle forze dell’ordine hanno avuto origine da alcune riprese realizzate nel corso dell’ultimo week-end, riprese che avevano immortalato il giovane in questione mentre consegnava qualcosa al passeggero di un’automobile fermatasi nei pressi di un locale del centro storico.

Una volta identificato, il 20enne P.V.S. è stato quindi fermato dagli agenti mentre si trovava a bordo di una vettura assieme al fratello maggiore: grazie ad un’attenta perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto due panetti di hashish – dal peso complessivo di 210 grammi – nascosti negli slip del giovane, il quale è stato immediatamente tratto in arresto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Per il pusher sono così scattati gli arresti domiciliari. Nella mattinata di martedì 23 giugno il Tribunale di Ancona ha convalidato tale misura a suo carico, disponendo inoltre la prima udienza per il prossimo 16 settembre.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!