AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, si getta sotto un treno in corsa: muore 62enne del posto

La tragedia ha avuto luogo nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona Stadio: inutile ogni soccorso

2.164 Letture
commenti
Trenitalia, treni

Un uomo di 62 anni ha perso la vita nella tarda mattinata di martedì 30 giugno dopo essersi lanciato sotto un treno nei pressi della stazione di Ancona Stadio.

La tragedia si è verificata pochi minuti prima di mezzogiorno, quando il 62enne, residente nel capoluogo dorico, si è gettato sulle rotaie, venendo travolto da un convoglio appena partito dallo scalo di Ancona Centrale e diretto verso Pescara.

A nulla sono valsi gli sforzi del personale sanitario del 118 precipitatosi sul posto: il 62enne, infatti, sarebbe deceduto praticamente sul colpo. Presenti anche Vigili del Fuoco e Polizia Ferroviaria.

Gravi le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria nel tratto in questione: almeno una decina i treni che hanno dovuto far fronte a pesanti ritardi o addirittura cancellazioni.

Athos Guerro
Pubblicato Martedì 30 giugno, 2020 
alle ore 15:54
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!