AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Stalking e minacce a carico di una 50enne, nei guai ad Ancona un anziano ultraottantenne

Dopo aver ricevuto un provvedimento di divieto di avvicinamento, l'uomo è stato trasferito in una struttura sanitaria

598 Letture
commenti
Polizia

Gli agenti della squadra mobile della Polizia di Stato di Ancona, a conclusione di un’operazione coordinata dalla Procura della Repubblica, hanno notificato nelle ultime ore una misura cautelare a un anziano ultraottantenne.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, da diversi anni l’uomo si era reso responsabile di stalking e minacce nei confronti di una donna di 50 anni, molestata ripetutamente sia per via telefonica che di persona, tanto da vivere ormai in uno stato di costante preoccupazione.

L’uomo, infatti, aveva sviluppato una vera e propria ossessione di stampo sessuale per la 50enne, arrivando al punto di minacciare la sua incolumità: ciò si era nuovamente verificato nel corso degli ultimi due mesi, quando egli era stato visto proferire al telefono frasi minacciose all’indirizzo della donna – e della propria coniuge – mentre brandiva un coltello.

Temendo possibili sviluppi infausti della vicenda, i poliziotti sono infine intervenuti per comunicare all’anziano il divieto di avvicinamento nei confronti della 50enne, per poi provvedere al suo trasferimento presso un’apposita struttura sanitaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!