AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fugge dai Carabinieri gettando via la cocaina, 20enne arrestato a Polverigi

Il giovane, residente a Santa Maria Nuova, è stato trovato in possesso di oltre un etto di stupefacenti

1.167 Letture
commenti
Arresto per droga a Polverigi

Un giovane di 20 anni di origini albanesi ma residente a Santa Maria Nuova, trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di stupefacenti, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della compagnia di Osimo.

La vicenda ha avuto inizio nel centro storico di Polverigi, dove due pattuglie impegnate nel controllo del territorio hanno notato la presenza di una Volkswagen Golf e di un’Alfa Romeo Giulietta, i cui conducenti si sono allontanati in direzioni opposte alla vista delle forze dell’ordine: durante tale manovra, l’automobilista alla guida della prima vettura ha lanciato dal finestrino un pacchetto di caramelle, al cui interno i militari hanno rinvenuto 20 grammi di cocaina.

I Carabinieri si sono dunque messi all’inseguimento della Volkswagen, poi raggiunta in località Rustico di Polverigi. Il giovane è stato sottoposto a un’attenta perquisizione personale e domiciliare, che ha permesso di scoprire altri 113 grammi della medesima sostanza illecita, già suddivisi in una ventina di involucri: oltre alla droga, posti sotto sequestro anche 575 euro in contanti, ritenuti derivanti dall’attività di spaccio.

Al termine delle procedure pertinenti alla situazione, il 20enne è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, venendo poi trasportato presso il carcere anconetano di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!