AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, consegnati ombrelli e kway ai bambini aderenti al servizio Piedibus

Soddisfatta l'assessore Tiziana Borini: "Ringrazio i genitori volontari che partecipano e sostengono il progetto"

Materiale per i partecipanti al Piedibus ad Ancona

Al Piedibus con kway e ombrelli! L’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Ancona ha predisposto una dotazione di kway e ombrelli per i bambini e i volontari che effettuano il servizio di Piedibus per l’accompagnamento alle scuole della città.

I primi ad avere le dotazioni contro la pioggia sono stati gli alunni della scuola Don Milani di Torrette aderenti al progetto. In tutto 42 bambini iscritti al Piedibus che sono accompagnati, alternativamente, da 16 genitori volontari. Questa mattina le dotazioni per gli alunni e gli accompagnatori sono state consegnate dall’assessore Tiziana Borini ad una coppia di genitori. Il percorso del Piedibus di Torrette è uno dei più suggestivi: i bambini attraversano il Parco del Gabbiano percorrendo una pedonabile appositamente creata dall’Amministrazione in mezzo al verde, denominato “la strada dei bambini”.

“Siamo soddisfatti per l’ampia adesione che in questa scuola abbiamo avuto all’iniziativa, che coniuga mobilità sostenibile e rispetto delle norme contro la diffusione del Covid, evitando l’utilizzo di mezzi pubblici – afferma l’assessore Borini -. Ringrazio i genitori volontari che partecipano e sostengono il progetto che è divenuto un vero e proprio modello in città e che tanto entusiasma i piccoli. Lavoriamo affinché il Piedibus diventi sempre più uno strumento utilizzato dalle scuole della città”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!