AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vendevano carburante di contrabbando a prezzi imbattibili, due denunciati ad Ancona

Nei guai due uomini di 61 e 54 anni

1.389 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

Due individui di 54 e 61 anni sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Ancona in relazione a una vicenda emersa nei giorni scorsi.

Le Fiamme Gialle sono infatti intervenute presso un distributore di carburante, situato in zona Baraccola, dove benzina e altri derivati erano venduti a prezzi ben più bassi rispetto a quelli proposti dalla concorrenza. Una volta sul posto, le forze dell’ordine hanno accertato la totale assenza di qualsiasi documento riguardante l’origine del carburante, che sarebbe giunto in Italia attraverso canali di contrabbando.

Al termine del controllo, i finanzieri hanno posto sotto sequestro ben 60.000 litri di carburante, denunciando contestualmente due uomini per sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte: si tratta di un 61enne di origini campane, rappresentante legale della società finita sotto accusa, e del gestore del distributore, un 54enne originario dell’Umbria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!