AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Droga, armi e centomila euro in contanti: scoperta choc in un magazzino di Jesi

Sequestrate oltre 1.200 piantine di cannabis e quasi nove chilogrammi tra cocaina e marijuana

1.700 Letture
commenti
Coltivazione di marijuana scoperta a Jesi

In occasione di un controllo effettuato durante la giornata di giovedì 14 gennaio, i Carabinieri del comando di Jesi e del Nucleo Operativo Ecologico di Ancona hanno messo a segno un’importante operazione contro il traffico di sostanze stupefacenti.

Inizialmente, i militari si sono recati presso un’officina di Jesi per verificare il rispetto delle normative vigenti riguardanti la gestione di batterie olii esausti: la loro attenzione, tuttavia, è stata catturata da un inconfondibile odore di marijuana, proveniente da un vicino magazzino seminterrato.

Una volta entrati nel locale, i Carabinieri hanno scoperto una vasta piantagione composta da 1.255 piante di cannabis, immediatamente posta sotto sequestro insieme a 8 chilogrammi di marijuana già essiccata e circa 800 grammi di cocaina: le forze dell’ordine hanno inoltre sequestrato anche una pistola calibro 6.35 con sette colpi e ben centomila euro in contanti in banconote di vario taglio.

Sono ancora in corso gli accertamenti volti a identificare gli utilizzatori del magazzino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!