AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lite familiare tra fratello e sorella nel centro storico di Osimo

Per risolvere la situazione si è reso necessario l'intervento di Polizia di Stato e Vigili del Fuoco

1.616 Letture
commenti
Veduta aerea di Osimo

Personale della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco è intervenuto nella serata di lunedì 18 gennaio in un’abitazione situata nel centro storico di Osimo, a causa di un violento diverbio sorto tra fratello e sorella.

I due, non nuovi a simili litigi, risiedono entrambi in un appartamento di via Strigola. Al termine dell’ennesima discussione la donna ha deciso di cacciare di casa suo fratello, il quale si è quindi rivolto alle forze dell’ordine per far valere le proprie ragioni.

Grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento locale, gli agenti sono poi riusciti a introdursi nell’abitazione dentro la quale la donna si era asserragliata: la sua posizione è ora al vaglio della Polizia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!