AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli della Polizia di Stato ad Ancona, due denunce e sei sanzioni

Finiti nei guai due giovani trovati in possesso di una modesta quantità di sostanze stupefacenti

784 Letture
commenti
Volanti della Polizia ad Ancona

Continuano i controlli sul territorio cittadino da parte della Polizia di Stato di Ancona al fine di garantire il rispetto delle normative anti-Covid: 150 le persone sottoposte alle verifiche del caso nel corso dell’ultimo fine settimana, mentre gli esercizi commerciali controllati sono stati 13.

Tra la tarda serata di domenica 14 febbraio e la nottata seguente, gli agenti sono intervenuti in diversi casi.

Intorno alle ore 23.00, nei pressi del Passetto, le forze dell’ordine hanno notato la presenza di cinque individui seduti insieme su una panchina. I soggetti in questione, tutti originari del Bangladesh, sono quindi stati sanzionati per l’inosservanza del coprifuoco in vigore tra le 22.00 e le 5.00.

Più tardi, intorno all’1.30, una pattuglia impegnata a transitare lungo via Martiri della Resistenza ha incrociato un uomo diretto verso la stazione ferroviaria. Costui, che ha cercato inizialmente di non attirare l’attenzione dei poliziotti, ha poi consegnato loro di sua spontanea volontà delle piccole quantità di cocaina e marijuana, sostanze che gli sarebbero state consegnate da uno sconosciuto incontrato poco prima per strada. Nei suoi confronti è stata inevitabilmente applicata una doppia sanzione, relativa al mancato rispetto delle normative anti-Covid e al possesso di stupefacenti.

Infine, intorno alle 3.30, due uomini sono stati sorpresi a bordo di un’automobile posteggiata in via Monte Nerone. Entrambi hanno tentato di giustificarsi dichiarando di star semplicemente fumando una sigaretta, venendo tuttavia trovati in possesso di alcuni grammi tra cocaina, hashish e marijuana: a loro carico è scattata una denuncia per la detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Athos Guerro
Pubblicato Lunedì 15 febbraio, 2021 
alle ore 15:40
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!