AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furti nelle abitazioni tra le province di Ancona e Macerata, quattro arresti

Una trentina gli episodi contestati agli appartenenti alla banda

514 Letture
commenti
Furto in casa, ladri, abitazione, appartamento

Quattro uomini di nazionalità albanese sono stati arrestati dai Carabinieri in merito a una serie di furti perpetrati nei mesi scorsi tra le province marchigiane di Ancona e Macerata.

I malviventi erano già finiti in manette nel novembre del 2020, quando le forze dell’ordine li avevano bloccati ad Ancona dopo una fuga iniziata nel territorio comunale di Polverigi a seguito di una manciata di furti.

Secondo quanto ricostruito dalle indagini condotte dai militari, il quartetto avrebbe messo a segno almeno 30 colpi in altrettante abitazioni dell’Anconetano (23 casi) e del Maceratese (7), utilizzando prevalentemente la cosiddetta “tecnica del foro“.

I quattro, su richiesta della Procura della Repubblica di Ancona, sono infine stati raggiunti da una misura di custodia cautelare in carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!