AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La polizia di Ancona sequestra armi e droga grazie al monitoraggio di profili social

Dalle perquisizioni di alcuni appartamenti rinvenute tre pistole e diversi quantitativi di stupefacenti

1.020 Letture
commenti
Sequestro di pistola SW

Nella mattinata di mercoledì 10 marzo, la Squadra Mobile della Questura di Ancona, grazie ad una perquisizione, ha sequestrato due pistole scacciacani replicanti modelli di Smith & Wesson calibro 357 special e una pistola Colt modello Cobra, entrambe prive del previsto tappo rosso.

Una seconda perquisizione è stata invece svolta nella zona del Piano, nell’abitazione di un tunisino, trovato in possesso di diverse quantità di eroina e hashish. L’uomo, oltre ad essere stato segnalato alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale è stato anche espulso dall’Italia, in quanto è risultato irregolare sul territorio.

Sequestro di Pistola CobraQueste operazioni sono state possibili grazie ad un continuo monitoraggio, da parte delle Forze dell’ordine, di vari profili social gestiti da soggetti ritenuti sospetti. Proprio grazie ad uno di questi controlli, i poliziotti sono risaliti ad un video, il quale riprendeva due giovani mentre maneggiavano una pistola.

Gli investigatori sono poi riusciti a trovare le abitazioni dei due ragazzi, che sono stati perquisiti e fotosegnalati dal personale del locale Gabinetto Interregionale della Polizia Scientifica.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!