AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ruba il cellulare all’ex-fidanzata, 35enne arrestato dalla Polizia ad Ancona

Il fatto si è verificato nel pomeriggio di Pasquetta nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo dorico

851 Letture
commenti
Polizia nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona

Nel corso del pomeriggio di lunedì 5 aprile, la Polizia di Stato di Ancona ha tratto in arresto un individuo responsabile del furto di un telefono cellulare.

La vicenda ha avuto inizio intorno alle ore 16.00 in prossimità della stazione ferroviaria, dove gli agenti hanno notato la presenza di una donna in uno stato di particolare agitazione: quest’ultima ha poi dichiarato alle forze dell’ordine di essere stata derubata del proprio smartphone dal suo ex-compagno, che si era allontanato dalla zona pochi minuti prima.

L’uomo, un 35enne di nazionalità senegalese, è stato infatti rintracciato a poche centinaia di metri di distanza, mentre si stava dirigendo verso via De Gasperi. Alla vista dei poliziotti, egli ha occultato qualcosa nei suoi pantaloni, asserendo quindi di aver incontrato la donna per farsi riconsegnare il cellulare da lui regalatole a San Valentino.

Una volta condotto presso la Questura di Ancona e trovato in possesso della refurtiva, per il ladro è scattato l’arresto per furto con destrezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!