AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Truffa da mille euro ai danni di un 50enne fabrianese, due le persone denunciate

Decisive le indagini dei Carabinieri

1.476 Letture
commenti
Computer, PC, informatica

I Carabinieri del comando di Fabriano hanno identificato e denunciato due uomini responsabili di una truffa da mille euro ai danni di un 50enne del posto.

La vicenda ha avuto inizio quando la vittima del raggiro ha deciso di mettere in vendita la propria bicicletta su un portale online: nel giro di pochi giorni egli è stato contattato da un potenziale acquirente, con cui ha raggiunto un accordo economico ritenuto soddisfacente.

Seguendo le indicazioni fornite dal compratore, il fabrianese si è recato presso uno sportello bancomat, dove ha però inavvertitamente compiuto un versamento di mille euro sul conto dell’altro, invece di completare la procedura inversa.

Immediata la denuncia dell’accaduto ai militari, che sono infine riusciti a dare un nome al truffatore e a un suo complice: si tratta di un 50enne e di un 30enne residenti nell’Italia settentrionale, originari l’uno del Bangladesh l’altro della Romania, i quali dovranno ora rispondere dell’accusa di truffa aggravata in concorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!