AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Con l’auto “taglia” una rotatoria e si ribalta a Marina di Montemarciano: patente ritirata

Alla guida una donna di Numana, trovata dai Carabinieri in stato di ebbrezza. Sanzionato per ubriachezza anche il compagno

2.397 Letture
commenti
Carabinieri

La mattina di domenica 26 settembre, alle ore 5, i Carabinieri della Stazione di Montemarciano sono intervenuti a Marina di Montemarciano, in prossimità della rotatoria sita accanto al supermercato Famila, dove si era verificato un sinistro stradale.

Una Audi TT, condotta da una donna classe ’95 residente a Numana, nel percorrere la rotonda aveva invaso l’isola di traffico centrale per poi arrestarsi nella corsia riservata al senso di marcia opposto. In tale frangente l’auto si era anche ribaltata.

A bordo c’era il compagno della donna, un giovane classe ’91, anch’egli residente a Numana, in forte stato di agitazione dovuto all’assunzione di alcool, che è stato sanzionato per ubriachezza.

La donna aveva un tasso alcolico di 0,86 g/l ed è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza. Alla stessa sono stati diagnosticati 7 giorni di prognosi per le lesioni riportate. Le sono state comminate sanzioni per 4 violazioni al Codice della Strada per un ammontare complessivo di 400 euro e 11 punti sottratti sulla patente, la quale le è stata ritirata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!