AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scoperta una discarica abusiva nella zona industriale di Numana, due denunce

Il reato contestato è gestione illecita dei rifiuti

653 Letture
commenti
Rifiuti scoperti a Numana

I Carabinieri Forestali della stazione del Conero, in occasione di alcuni controlli effettuati presso la zona industriale di Numana, hanno rinvenuto una gran quantità di rifiuti potenzialmente pericolosi.

Si tratta di circa 800 metri cubi composti principalmente da rifiuti terrosi, materiali edili e scarti di lavorazione di materiale plastico, accatastati sul posto a seguito di alcuni lavori di ristrutturazione che hanno interessato un capannone situato nelle vicinanze.

L’azienda che gestisce attualmente la struttura, secondo quanto appurato dalle forze dell’ordine, ha abbandonato i rifiuti nell’area in questione senza alcuna autorizzazione, invece di avvalersi di ditte autorizzate per lo smaltimento di tali prodotti. Per due persone è così scattata una denuncia per gestione illecita dei rifiuti, reato che potrebbe costare loro l’arresto fino a due anni e un’ammenda massima di 26.000 euro; posto invece sotto sequestro il mezzo pesante utilizzato per il trasporto dei materiali di scarto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!