AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spostamento in piazza Mazzini per il mercato alimentare di Falconara Marittima

La modifica entrerà in vigore da giovedì 21 ottobre

Mercato alimentare

Il mercato alimentare del giovedì si sposta da piazza Catalani alla centralissima piazza Mazzini. Lo ha deciso la Giunta in via sperimentale, per concentrare il settore nella principale piazza cittadina nella giornata in cui sono allestiti anche gli stand di Campagna Amica. Il trasloco avverrà già dal prossimo giovedì (21 ottobre) e la sperimentazione si protrarrà fino al 31 dicembre. A spostarsi saranno quattro operatori che vendono salumi e formaggi, pesce, frutta e verdura: saranno sistemati nel tratto compreso tra via XX Settembre e piazza Mazzini, nel lato monte di via Bixio, proprio accanto al mercato contadino di Coldiretti.

Da tempo gli ambulanti alimentari chiedevano di essere spostati dalla periferica piazza Catalani, che si trova all’estremità nord del mercato, in una zona più centrale e facilmente raggiungibile dai frequentatori.

Per anni posizionato in piazza Gramsci, il mercato alimentare era stato spostato in piazza Catalani tra il giugno 2007 (quando venne riorganizzato il mercato del giovedì) e il maggio 2009 (in occasione della riorganizzazione del mercato del lunedì) per adeguarsi alle norme regionali. Andava infatti garantito l’approvvigionamento d’acqua e la presenza di servizi igienici. Gli uffici comunali hanno accertato che in piazza Mazzini esiste un punto pubblico di erogazione dell’acqua, mentre le attività economiche del centro garantiscono la presenza di servizi igienici. E’ stato quindi possibile disporre lo spostamento sperimentale degli ambulanti, che riguarda come già visto solo il settore alimentare e la sola giornata del giovedì. Gli altri venditori di prodotti non alimentari del mercato del giovedì resteranno al loro posto, tra via XX Settembre e via Stamura. In occasione del mercato del lunedì invece resterà invariata, almeno per il momento, la disposizione di tutti gli operatori (quindi il settore alimentare, il lunedì, resterà in piazza Catalani).

«Lo spostamento dei quattro operatori del settore alimentare implementa e qualifica ancora di più l’iniziativa di Coldiretti – dice l’assessore al Commercio Clemente Rossi – finalizzata soprattutto a creare un rapporto diretto tra produttore e consumatore per valorizzare i prodotti del territorio. Mi auguro che Campagna Amica, promotrice della filosofia del consumo di alimenti a chilometro zero, venga estesa nell’immediato futuro anche ad altre zone della città».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!