AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Blitz della Polizia ad Ancona, pusher trovato con oltre due chili di stupefacenti

Arrestato un 30enne trovato in possesso di una nuova sostanza, denominata "Rosin"

714 Letture
commenti
Arresto per spaccio ad Ancona

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 10 novembre, la Polizia di Stato di Ancona ha tratto in arresto un 30enne italiano, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti.

Dopo una serie di pedinamenti e appostamenti, gli agenti si sono presentati alla porta del giovane, procedendo poi con la perquisizione della sua abitazione: qui sono stati trovati 22 panetti di hashish per un peso complessivo di oltre 2 chilogrammi, più di mezzo chilo di marijuana e una sostanza illecita denominata “Rosin“, ricavata attraverso un particolare impasto di marijuana e acqua calda.

Per il 30enne è quindi scattato l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e il successivo trasferimento presso il carcere anconetano di Montacuto. Il provvedimento di custodia cautelare è stato convalidato nella mattinata odierna dal giudice del Tribunale di Ancona.

Athos Guerro
Pubblicato Venerdì 12 novembre, 2021 
alle ore 16:31
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!