AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Minorenne fuggita da casa rintracciata presso la stazione di Ancona

Un uomo di 42 anni è stato invece denunciato dalla Polfer per aver danneggiato un dispositivo elettronico

425 Letture
commenti
Stazione ferroviaria di Ancona

In occasione dei controlli effettuati presso la stazione ferroviaria di Ancona, il personale della Polizia Ferroviaria ha rintracciato una minorenne allontanatasi volontariamente da casa.

La ragazza, individuata a bordo di un convoglio proveniente da Bologna, aveva infatti lasciato la propria abitazione senza metterne al corrente i genitori, con l’intento di ricongiungersi con alcuni parenti residenti in provincia di Teramo. La giovane è stata quindi presa in carico dagli agenti della Polfer, i quali hanno poi avvertito i suoi congiunti, che hanno infine raggiunto Ancona per poter riabbracciare la loro figlia.

Sempre nello scalo dorico, un cittadino italiano di 42 anni è stato denunciato per danneggiamento al termine di un’accesa discussione avvenuta presso la biglietteria. L’uomo, visibilmente agitato, ha infatti distrutto il dispositivo elettronico per la firma grafometrica scagliandolo a terra.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!