AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Violenza sessuale su minori, 42enne tratto in arresto dalla Polizia a Jesi

Una donna finita in manette nelle scorse settimane è stata invece estradata in Germania

3.424 Letture
commenti
violenza sulle donne

Nel corso delle ultime ore, la Polizia di Stato di Jesi è riuscita a rintracciare e ad arrestare un 42enne di nazionalità italiana, ricercato per aver commesso violenza sessuale ai danni di minori.

Sulla testa dell’uomo, infatti, pendeva un ordine di carcerazione relativo a una condanna definitiva a tre anni e sei mesi di reclusione. Una volta tratto in arresto, egli è stato trasferito presso il carcere anconetano di Montacuto, struttura nella quale sconterà la sua pena.

Per una delle due donne di origini nigeriane, finite in manette a Jesi all’inizio del mese di novembre, è invece scattata l’estradizione in Germania, da dov’era stato emesso il mandato d’arresto internazionale nei suoi confronti. La truffatrice è stata così scortata fino a un aeroporto lombardo per il successivo viaggio che l’ha condotta a Monaco di Baviera.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!