AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sbarca al porto di Ancona con quasi 3 chili di cocaina, arrestato un 29enne

Il giovane, colto in flagrante dalla Guardia di Finanza, era appena arrivato nel capoluogo dall'Albania

671 Letture
commenti
Il porto di Ancona

Un 29enne di origini campane è stato arrestato ad Ancona in quanto trovato in possesso di una notevole quantità di sostanze stupefacenti.

Il personale della Guardia di Finanza ha notato il giovane mentre quest’ultimo, appena sbarcato nel porto dorico da un traghetto proveniente dall’Albania, si stava dirigendo verso il centro storico con uno zaino in spalla. Le Fiamme Gialle lo hanno quindi pedinato per un po’ di tempo, riuscendo infine a far luce sul contenuto della sacca.

Al suo interno sono infatti stati rinvenuti all’incirca 2,8 chilogrammi di cocaina, che una volta immessi sul mercato avrebbero generato entrate per almeno 250.000 euro. Il 29enne è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, mentre le forze dell’ordine hanno posto sotto sequestro, oltre alla droga, anche un’automobile, 6.000 euro in contanti e tre telefoni cellulari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!