AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, al via le potature per consentire il funzionamento della filovia cittadina

L'inizio dei lavori è previsto per sabato 4 dicembre

Potature ad Ancona

Potature mirate, sostituzione di piante ammalorate e messa a dimora di nuove alberature. Prosegue il lavoro dell’ufficio Verde del Comune di Ancona, nell’ambito del programma di manutenzione del patrimonio arboreo cittadino.

Da domani mattina, meteo permettendo, prenderanno il via le potature mirate per garantire il buon funzionamento della filovia cittadina. L’intervento riguarda oltre 160 piante situate lungo viale della Vittoria, via Torresi e via Tavernelle. Per questioni logistiche, visto che nel tratto di intervento sarà necessario sospendere l’alimentazione alla linea elettrica della filovia, l’attività si svolgerà nei giorni prefestivi e festivi per stralci.

Nei prossimi giorni inoltre, si procederà alla potatura degli alberi di via Corridoni; oggetto dei lavori 40 piante di pini.

Nell’ambito del lotto 5 dell’appalto triennale di manutenzione delle aree verdi cittadine è stato programmato anche un intervento di sostituzione di circa 80 alberi pesantemente ammalorati presenti nelle aiuole del parcheggio dello stadio del Conero.

I 280 alberi attualmente in questa zona sono stati attentamente controllati.

Alcuni di questi in passato erano già stati sostituiti poiché era stata impiegata, all’epoca della realizzazione del parcheggio, una tipologia di albero abbastanza “delicata” e poco longeva, cui individui vengono ottenuti per innesto e nella maggioranza dei casi non erano riusciti ad affermarsi e a crescere nelle aiuole messe a loro disposizione.

Da alcuni anni a questa parte sono stati gradualmente introdotti nuovi giovani alberi al posto di quelli mancanti, utilizzando specie e classi dimensionali più idonee rispetto alle scelte del passato (specie del tipo Celtis australis, Fraxinus angustifolia, Acer campestre).

Infine verranno anche potati (potatura di rinnovo) tratti di siepi presenti nelle aiuole molte delle quali purtroppo coperte anche da rifiuti e per i quali è stato richiesto l’intervento di Anconambiente.

“Ringrazio i tecnici dell’ufficio verde per l’intenso lavoro che stanno portando avanti e che proseguirà nei prossimi mesi anche con altri importanti interventi per la collettività, riguardanti l’ arredo urbano e manutenzione dei parchi in vista della primavera. Di rilievo i lavori per la messa in sicurezza della linea filoviaria per garantire una esercizio del trasporto pubblico ancor più efficiente” afferma l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!