AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il cordoglio per la scomparsa del giovane Giuseppe Lenoci

Il ragazzo, di Monte Urano, frequentava un istituto professionale

1.265 Letture
commenti
Incidente stradale

E’ enorme il cordoglio per la tragica scomparsa, avvenuta ieri a Serra de’ Conti, del giovane Giuseppe Lenoci.


Il ragazzo, 16 anni, è rimasto vittima di un incidente stradale mentre si trovava come passeggero in un autocarro Ford Transit guidato da un operaio di 37 anni, ricoverato all’ospedale regionale di Torrette perché rimasto seriamente ferito nello schianto.

In un primo momento ai soccorritori era sembrato che al volante ci fosse Lenoci: l’operaio trentasettenne è stato infatti ritrovato soltanto successivamente a diversi metri di distanza, sbalzato fuori dal mezzo per il forte impatto.

Lenoci viveva con i genitori e il fratello minore a Monte Urano, in provincia di Fermo ed era iscritto all’istituto professionale degli Artigianelli di Fermo, diretto da Padre Sante Pessot, che da anni propone formazione professionale: per questo Lenoci stava svolgendo uno stage presso una azienda termoidraulica di Fermo, proprietaria del mezzo.

Ha perso la vita mentre stava imparando un mestiere nel campo degli impianti termoidraulici, come successo qualche settimana fa a Lorenzo Parelli, diciottenne di Udine.

La notizia ha avuto una rilevanza nazionale ed anche il ministro dell’istruzione Bianchi ha espresso le condoglianze alla famiglia del sedicenne, che era anche giocatore della squadra Allievi del Monturano Campiglione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!