AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Operaio colpito alla testa da un ramo tra Chiaravalle e Monsano

A farne le spese è stato un 33enne di Recanati, che si trovava al lavoro nei pressi della Statale 76

2.481 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Un operaio recanatese di 33 anni è rimasto ferito nella mattinata di mercoledì 9 marzo mentre stava prendendo parte a dei lavori lungo la Statale 76, nel tratto compreso tra Chiaravalle e Monsano.

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 10.00: il giovane stava rimuovendo alcune piante a ridosso della sede stradale quand’è stato colpito alla testa da un grosso ramo. I suoi colleghi hanno immediatamente lanciato l’allarme, cosicché sul posto sono sopraggiunti i Vigili del Fuoco, grazie ai quali è stato possibile soccorrere l’operaio. Egli è poi stato affidato ai sanitari del 118, che lo hanno trasportato d’urgenza in ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

A seguito dell’accaduto era stata allertata anche l’eliambulanza, che non è però potuta atterrare a causa della conformazione del terreno. Sull’episodio sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!