AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pusher sorpreso con un chilogrammo di marijuana a Jesi, arrestato

In manette un giovane di 33 anni

Polizia

Un 33enne jesino è finito in carcere nei giorni scorsi dopo essere stato trovato in possesso di circa un chilogrammo di stupefacenti durante alcuni accertamenti svolti dalla Polizia di Stato.

Gli agenti, da tempo sulle sue tracce, lo hanno fermato nei pressi della fabbrica dove il giovane lavorava di tanto in tanto. Il suo palese nervosismo ha spinto le forze dell’ordine a passare al setaccio la sua automobile, da dove sono saltati fuori – nascosti in un doppiofondo ricavato nel paraurti anteriore della vettura – ben 11 involucri contenenti all’incirca un chilogrammo di marijuana.

In casa del pusher i poliziotti hanno poi rinvenuto anche il materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza illecita. Una volta conclusa l’operazione, per il 33enne si sono aperte le porte del carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni