AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Accende fumogeni allo stadio del Conero, denunciato un tifoso dell’Ancona Matelica

I fatti risalgono alla partita di play-off disputata lo scorso 1° maggio contro l'Olbia

Calcio, pallone

Un giovane tifoso dell’Ancona Matelica è stato denunciato dalla Polizia di Stato a seguito di quanto accaduto il 1° maggio scorso in occasione della gara di play-off disputata contro l’Olbia.

Il ragazzo, un ventenne appartenente al gruppo ultras Curva Nord Ancona, avrebbe acceso diversi fumogeni mentre il resto della tifoseria era impegnato a realizzare una coreografia con una bandiera di grandi proporzioni.

Nonostante avesse tentato di coprirsi il volto, il giovane è stato immortalato dall’impianto di videosorveglianza dello stadio Del Conero: le riprese sono poi state passate al setaccio dal personale della Polizia Scientifica, che con l’ausilio della DIGOS hanno potuto dare un volto al responsabile.

Per il tifoso è scattata una denuncia per accensioni ed esplosioni pericolose, mentre è già stata inoltrata la richiesta di un Daspo nei suoi confronti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!