AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di cocaina ad Ancona, pusher tratto in arresto dalla Polizia

Il blitz delle forze dell'ordine è scattato nel week-end

622 Letture
commenti
Arresto per spaccio di cocaina ad Ancona

Durante lo scorso week-end, la Polizia di Stato di Ancona ha tratto in arresto un pusher di nazionalità albanese, molto attivo per quanto riguarda la vendita di sostanze stupefacenti.

Il giovane, arrivato in Italia da poche settimane, si era ricavato un alloggio di fortuna in una cantina abbandonata. Dopo aver individuato il suo rifugio, i poliziotti vi hanno quindi fatto irruzione, trovando 30 grammi di cocaina e tutto il materiale necessario per il taglio e il confezionamento della droga.

La perquisizione condotta dalla Polizia ha poi riguardato anche l’automobile usata dal ragazzo, che era solito raggiungere la propria clientela proprio al volante della vettura. Qui, in un nascondiglio creato all’interno della levetta usata per azionare i tergicristalli, sono stati rinvenuti altri 20 grammi della medesima sostanza illecita. Oltre alla cocaina, gli agenti hanno trovato e sequestrato 9.000 euro in contanti.

Il pusher si trova ora recluso nel carcere anconetano di Montacuto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni